ENGLISH

GLI ABUSI CAMBIANO IL CERVELLO DEGLI ADOLESCENTI


In alcuni recenti studi condotti presso l’University College di Londra si è potuto appurare che nei più giovani, abusi e maltrattamenti emotivi, come la trascuratezza e l’abbandono, alterano la funzionalità del cervello, rendendolo ipersensibile agli stimoli minacciosi.

Lo studio, condotto con la Risonanza magnetica funzionale, ha evidenziato che il cervello dei bambini e dei ragazzini vittime di abusi rimane sempre sintonizzato sull’elaborazione di possibili attacchi: lo stesso schema di attività cerebrale osservato nei militari esposti ad un combattimento in zone di guerra.

 
Se ti piace questo articolo, clicca 'mi piace' sulla nostra pagina fb. Grazie!

https://www.facebook.com/educazione.emotiva



Infosoft Viterbo